Itinerario in Puglia: dalla Terra delle Gravine alla Valle d’Itria

Oggi torno a parlarvi di Puglia. Non potrei fare diversamente dato che, durante il recente viaggio di Pasqua, questa regione ha saputo “sfondarmi” il cuore. Perché finalmente sono andata in Puglia…riuscendo a vedere la Puglia! Anzi, sono riuscita a seguire un itinerario in Puglia, che mi ha permesso di conoscere borghi …

Locorotondo: visita al borgo “allattato” della Valle d’Itria

Nel lunedì di Pasquetta, la Valle d’Itria ci dà il buongiorno con una vera tempesta di pioggia. Freddo, vento, acqua però, non ci distoglieranno (la bronchite magari si), dal nostro intento di visitare Locorotondo. Nel progetto “Bianco di Puglia”, il “borgo allattato” per eccellenza, non poteva di certo mancare. Iscritto al …

Alla scoperta di Ostuni, un cuore bianco circondato da un mare di ulivi

Oggi vi porto alla scoperta di Ostuni. Non lo farò dandovi particolari informazioni storiche, oppure dettagli legati all’arte. No. Vi porterò alla scoperta dell’anima “della città bianca”, nel modo in cui noi di Voce del Verbo Partire, l’abbiamo conosciuta durante il nostro progetto “Bianco di Puglia” (#biancodipugliaVDVP). Accolti dalla Pro Loco …

Cosa vedere a Polignano a Mare: curiosità sul bianco borgo che domina l’Adriatico

Quando penso alla Puglia, penso subito al bianco dei suoi borghi. Al mare. Ad immense distese di ulivi. E, quando la seconda metà del blog ha espresso il desiderio di tornare nella sua terra natale, per Pasqua, la mia mente di viaggiatrice ha iniziato a lavorare. Freneticamente. Ed è lì …

Pasqua sul Lago d’Orta, Lago Maggiore e Colorno

Cari lettori, fremo dalla voglia di scrivere questo racconto di viaggio…Ho portato a termine con cura e rapidità ogni incombenza, per dedicarmi al piacevole ricordo del fine settimana di Pasqua, appena trascorso. Non vedevo l’ora di sedermi davanti allo schermo, per perdermi con i ricordi nei tre giorni magici durante …

Attraverso il Medioevo in Alta Valmarecchia

Immaginate un bellissimo paese, immerso nelle tenebre di una notte primaverile. Immaginate le pietre degli edifici e i ciottoli delle strade, fiocamente illuminati da torce tremolanti e lampioni che infondono calda e suggestiva luce, in maniera appena accennata. Immaginate figure che emergono dalla notte, come evocate dal passato, attraverso i …