Cosa fare gratis a New York: visite e ingressi a costo zero per scoprire la città

Cosa fare gratis a New York??? Perché, è veramente possibile svolgere attività gratuite a New York? La risposta è si. Partiamo da un importante presupposto: New York è già di per sé una grossa, immensa attrazione, pertanto si potrebbero trascorrere giornate intere alla scoperta della città, senza spendere un solo …

Quali musei di New York visitare assolutamente, risparmiando e senza togliere tempo alla città

Durante la pianificazione del viaggio a New York, uno dei dubbi maggiori è stato quali musei di New York visitare in otto giorni, senza togliere spazio alla città. E, possibilmente, senza svenarci. Perché tutto si può dire della “Grande Mela”, tranne che sia a buon mercato. La risoluzione per entrambi i …

Organizzare un viaggio di otto giorni a New York in autonomia

Il sogno di fare un viaggio on-the-road in New England, che terminasse con otto giorni a New York, è un progetto che ha invaso per anni la mia fantasia. Attuarlo non è stato complesso, forse solo un po’ dispendioso, considerando che questo viaggio in America di 19 giorni, io e …

Come organizzare un viaggio in New England on-the-road di nove giorni

La sottile linea che divide il sogno dalla realtà, è quella che stabilisce il peso e la forza di un’esperienza di viaggio. Percorrere il New England on-the-road, era il mio desiderio di bambina, quello che immaginavo irrealizzabile. Scavalcato l’invisibile muro tra idea e fatto compiuto, ho capito che vale la …

Noleggiare un’auto in USA: imprevisti e cose importanti da sapere (tratte da una storia vera)

Del noleggio auto in USA credo abbia scritto chiunque, anche la mia vicina che non si è mai spostata da casa. Perché allora propongo questo post, vi chiederete? Domanda lecita a cui rispondo senza nemmeno doverci pensare: perché dagli USA siamo appena tornati. Perché l’esito del noleggio auto non e …

Assicurazione viaggio per gli USA: quale scegliere

La delicata questione legata alla scelta dell’assicurazione viaggio per gli USA, è la prima ad avermi messa in crisi subito dopo aver deciso la destinazione del 2018. Non la prenotazione del volo, non degli hotel, nemmeno dell’auto o la richiesta della patente internazionale: la temuta assicurazione di viaggio per gli Stati …