Cosa fare sul Lago d’Iseo: itinerario con il “Treno dei Sapori”

Sono nata e cresciuta, sognando ad occhi aperti sul mito dell’Orient Express. Non a caso, “Assassinio sull’Orient Express”, è uno dei libri che preferisco, tra quelli scritti da Agatha Christie. Nella mia fantasia, un viaggio in treno alla scoperta del mondo, è qualcosa di incantevole, avventuroso ed è elegantemente retrò! …

Navigazione sul Mincio e Sabbioneta

Un sabato di metà luglio; una coppia un pò pazza (noi!); un’auto a disposizione; un collega gentile che sostituisce “il lui” della coppia, altrimenti reperibile: che fare? La mia mente inizia ad elaborare dati, scartabellando tra i ricordi delle ultime immagini viste in queste settimane…e la soluzione è lì, in …

Valtellina e Svizzera: la nostra avventura in moto

E così il grande giorno è arrivato. La tanto attesa partenza per la Valtellina, dove vivremo l’emozione del Passo dello Stelvio, è venuta a bussare alla nostra porta. Metaforicamente, certo. Eppure l’intensità con cui abbiamo aspettato di regalarci questa esperienza, ha qualcosa di umano. Potremmo perfino definirla un’amica fedele. Nonostante la …

Pasqua sul Lago d’Orta, Lago Maggiore e Colorno

Cari lettori, fremo dalla voglia di scrivere questo racconto di viaggio…Ho portato a termine con cura e rapidità ogni incombenza, per dedicarmi al piacevole ricordo del fine settimana di Pasqua, appena trascorso. Non vedevo l’ora di sedermi davanti allo schermo, per perdermi con i ricordi nei tre giorni magici durante …

Fine settimana in Lombardia: cosa vedere sul Lago Maggiore e Milano

Oggi apro nuovamente i miei album fotografici per voi, cari lettori, perché voglio raccontarvi un’esperienza bellissima di “qualche tempo” fa. Correva l’anno 2003, era metà settembre e, con la scusa di fare un’uscita a Milano, per visitare un negozio di case in miniatura (una mia pazza passione!), abbiamo deciso di …

Itinerario di quattro giorni sul Lago di Como

Questo Capodanno 2009 scegliamo una meta molto poco invernale, ossia il Lago di Como. In genere l’ideale sarebbe andarci in primavera, oppure in estate, soprattutto perché, al di fuori di questi periodi, le splendide ville nobiliari, che sorgono sul lago, sono chiuse al pubblico. Ma noi abbiamo deciso di mostrarci “di bocca buona” …