A proposito di Voce del Verbo Partire…

Chi siamo

Proverò a spiegarvelo. Io sono Claudia B. e, per chi ha letto qualcuno dei miei articoli, la cosa non dovrebbe giungere nuova.

Classe 1981, romagnola DOC (e pure un pò IGP), segno zodiacale acquario. Lo specifico perché mi rappresenta in pieno: da vero segno d’aria, in effetti, non permetto a nessuno di rinchiudermi o stringermi troppo.

Il rischio è quello di perdermi o, meglio, di farmi “evaporare”. L’unico che può permettersi un tale lusso è mio marito: non perché riesca a fare una delle due cose, ma perché ci stringiamo ed evadiamo assieme.

Daniele L., anche lui classe 1981, pugliese un pò meno DOC, nel senso che, essendosi trasferito in Romagna tanti anni fa, ormai è diventato “autoctono”…persino più di me! Segno zodiacale vergine. Una lotta… Aria e terra, io sono là che volo tra i miei sogni ed i miei viaggi e, lui (viperello) mi riporta a terra. Ma il karma lo punirà!
Sono praticamente nata in moto e, questa passione, da brava romagnola, non mi ha mai abbandonata. Fortunatamente, insieme a Daniele, abbiamo approfondito ed ampliato questo interesse, trasformandolo in un “rapporto a tre”: io, lui e una moto sempre!
Domenica 11 agosto 2002 abbiamo iniziato a viaggiare (si, ricordo la data esatta) e, da allora, non siamo più stati in grado di smettere. Siamo viaggiatori in crescita, nel senso che da quel lontano 2002, abbiamo fatto ogni anno un piccolo passo avanti, abbiamo abbattuto un piccolo muro, una piccola barriera come, per fare un esempio, salire su un aereo. Oppure, allontanarci dai viaggi organizzati, per lasciare a me il piacere di creare il nostro itinerario ideale.
Amo l’arte e, nel momento in cui ho iniziato a viaggiare, mi sono sentita la ragazza più fortunata del mondo, perché il viaggio mi permetteva di vedere dal vero, ciò che per anni avevo studiato sui libri. 
Amo sopra ogni cosa partire, scoprire, provare l’emozione pura e cristallina data dal viaggio in ogni sua fase: dalla scelta, alla prenotazione, alla pianificazione, all’attesa della partenza, fino al momento in cui si fanno le valige e, finalmente, inizia l’avventura.
Personalmente, ritengo non esista sensazione più bella, appagante e completa. Il viaggio ti invade la mente come una droga benevola e, provato la prima volta, non se ne può più fare  a meno.

Daniele l’ho letteralmente trascinato e, inizialmente, obbligato a seguire questa mia passione. Ora, dopo quattordici anni, posso dire che è diventato il miglior compagno di viaggio che potessi desiderare. Su misura per me. Siamo un duo collaudato, che non include altre persone: il viaggio siamo io e lui.

Questo perché ognuno ha un proprio personale modo di viaggiare; ogni persona desidera vedere certe cose e farlo in un determinato modo. Noi non rinunciamo al nostro modo di viaggiare e non chiediamo ad altri di farlo per noi: nel viaggio massima libertà, così come nella vita e nei pensieri!

∞♦∞

Come è nato Voce del Verbo Partire…

Vi è mai capitato, al ritorno da un viaggio più o meno lungo, di provare un desiderio irrefrenabile di parlarne con le persone attorno a voi?

In preda all’entusiasmo più marcato, vorreste ripercorrere con amici, parenti…persino col salumiere, ogni fase della vostra esperienza, le sensazioni e le emozioni, le visite e i particolari. Eppure, vi trovate nella condizione di dover descrivere il vostro viaggio con un: “Bellissimo, davvero”. Fine. 
Per mancanza di voglia, per mancanza di interesse, per mancanza e basta (o perché sono sfortunata io nello scegliere le persone), fatto sta che quasi nessuno è disposto ad ascoltare. E allora, perché non raccontarsi in un blog, parlando della cosa che si conosce meglio e che più si ama, ossia i propri viaggi?
Poi è successa un’altra cosa. Ad un certo punto, quando ho iniziato ad organizzare i miei itinerari in maniera autonoma, mi sono resa conto di quanto, certi racconti o diari di viaggio, fossero utilissimi per le mie pianificazioni, persino più dei siti del turismo ufficiali!

Ciò che può fare un travel blogger in certi casi, è davvero unico: mettere nero su bianco le proprie uniche impressioni, i sentimenti, le emozioni, le sensazioni, il tutto senza tralasciare la consapevolezza e la concretezza di informazioni artistiche, storiche e, perché no, di vita. Proprio perché quella meta l’ha vissuta sulla propria pelle, respirata, amata…

E, considerate queste due cose, mi sono detta: ma lo voglio fare anche io! Anche io voglio parlare dei miei viaggi, delle mie sensazioni, senza dovermi censurare, senza la necessità di riassumere con un: “Bellissimo, davvero”. Anche io voglio che altre persone possano vivere i viaggi attraverso le mie parole, vedere i luoghi attraverso i miei occhi e, perché no? dare una mano ad altri viaggiatori attraverso la mie esperienze personali!
Così, dopo mille ripensamenti, mille tentativi per capire da dove iniziare (e vi garantisco che è stato un lungo processo, perché io e l’informatica siamo inversamente proporzionali), mille richieste d’aiuto ad un’amica, che si era buttata molto prima di me in questa avventura, lo scorso ottobre è nato Voce del Verbo Partire. O, come mi piace spesso ripetere, lo scorso ottobre mi sono regalata un blog! Quello che non potevo immaginare è che, il mio piccolo blog casalingo, potesse assorbirmi ed appassionarmi così tanto…

∞♦∞

Gli argomenti del blog…

Voce del Verbo Partire è la storia di ogni nostra partenza, di ogni nostra esperienza in Italia e all’estero: dal viaggio lungo alla gita giornaliera; dal fine settimana alla domenica trascorsa fuori alla scoperta del territorio in cui viviamo; dall’itinerario di mototurismo, alle uscite dedicate al Natale, al Capodanno o alla Pasqua. Per questo ho deciso di dividere il blog in alcune sezioni principali, con le quali il lettore può facilmente accedere all’argomento  cui è maggiormente interessato. Di seguito lascio i link:
Breve fuga
Capodanno
Cartoline dall’Italia
Due ruote e uno zainetto
La magia del Natale
Pasqua con chi vuoi!
Racconti di viaggio oltre confine
Valmarecchia e Montefeltro
Tè caldo e chiacchiere di viaggio
Foto e testi, orrori ed errori, aneddoti interessanti e notizie utili, sentimenti e pensieri, fanno parte del nostro bagaglio e della nostra esperienza: quello che non c’è o, non c’è in forma migliore, semplicemente non lo abbiamo vissuto sulla nostra pelle, non  faceva parte del nostro archivio… quindi non era possibile inserirlo!

∞♦∞

Cosa è permesso e cosa no: politica del blog…

Vi dirò, di base quello che in genere non sopporto e non perdono (parlo anche a nome di Daniele) sono la mancanza di rispetto, la limitazione della libertà o del pensiero personale, l’intromissione nel privato e l’appropriarsi di ciò che non ci appartiene. Dico questo perché il nostro blog è aperto a idee e pensieri di tutti, domande e richieste, fintanto si rispetta quanto elencato sopra.
Volete porre una domanda, chiedere un’informazione, dare un parere, scambiare pensieri? Io sarò più che lieta di interagire con voi! Anzi, mi fareste felicissima!
Volete seguire uno dei nostri itinerari o volete prendere spunto da ciò che ho scritto, per pianificare i vostri viaggi? Mi dareste una gioia, anzi, contattatemi per avere dettagli o per dirmi come è andata! Volete condividere sui social i racconti di viaggio di Voce del Verbo Partire? Sarò la prima a ringraziarvi, perché ciò che desidero è far conoscere il nostro blog e le nostre esperienze di viaggio. Non a caso, alla fine degli scritti, troverete i pulsanti per la condivisione e, se volete, ho messo dei link diretti alla pagina FACEBOOK, al profilo TWITTER, al profilo GOOGLE PLUS e al profilo INSTAGRAM.

Detto ciò, voglio sottolineare che, fotografie, testi, pensieri, per quanto possano non essere capolavori, non essere perfetti, presentare errori, appartengono a noi. Non accetto che vengano copiati o scaricati indebitamente. Prego cortesemente chiunque desideri “attingere” da uno dei nostri itinerari e necessiti di parte del testo, di inviarmi un messaggio per chiedermi il permesso. Cercherò certamente di venire incontro alle vostre esigenze!!!

Per saperne di più sulle nostre collaborazioni, per lavorare con noi e conoscere quali servizi possiamo offire, vi invito a leggere questa pagina e a richiedere il mediakit aggiornato.

Claudia B. Daniele L. vocedelverbopartire.com

6 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *