Raccontatemi i vostri viaggi

Qualche tempo fa sono stata contattata da una lettrice del blog, che mi diceva di aver molto apprezzato il mio racconto di viaggio in Baviera, tanto da aver organizzato un itinerario simile per fine giugno.

Ovviamente, io sono andata in brodo di giuggiole, perché si sa, noi blogger scriviamo con passione delle nostre esperienze di viaggio, ma sapere che effettivamente qualcuno le legge e ne prende spunto…beh, direi che è il massimo!
La ragazza chiedeva anche di potermi inviare un racconto di viaggio per il blog, proponendomi testo e foto originali, ovviamente in sintonia con quello che normalmente pubblico. Come ho sempre detto Voce del Verbo Partire è la storia dei viaggi che, dal 2002, faccio con mio marito: qui condivido unicamente testi di mia proprietà e fotografie personali. Quello che non c’è, o non c’è in forma migliore…semplicemente non fa parte del mio archivio!
L’idea di dare spazio anche ad altri viaggiatori, però, mi allettava troppo, così la mia mente ha partorito il progetto di una nuova sezione per il blog, dedicata ai vostri viaggi, sotto forma di chiacchierata. Inizialmente pensavo ad un’intervista, ma la cosa mi sembrava troppo formale. O, almeno, troppo per il mio Voce del Verbo Partire. 
Invece mi piace molto l’idea di una chiacchierata tra viaggiatori, l’idea di invitare virtualmente nel mio soggiorno ognuno di voi e, davanti ad una tazza di tè, parlare delle vostre avventure in giro per il mondo. Un pò come si fa al ritorno da un viaggio, con quegli amici particolarmente curiosi che vogliono sapere da noi ogni cosa, dalle informazioni pratiche alle emozioni vissute, dalle indicazioni di visita a tutto ciò che riguarda il cibo e la popolazione locale.
Ora, siamo onesti, questo genere di figure curiose e disposte a pendere dalle tue labbra sono piuttosto rare, ma non del tutto mitologiche: io, ad esempio, sono una di quelle. Quando si tratta di viaggi starei ad ascoltare per ore, con la voglia di sapere sempre viva, pronta a porgere domande e perdermi nella bellezza delle immagini.
Ecco perché ho pensato che creare una categoria in cui virtualmente potesse avvenire questo scambio, sarebbe stato perfetto per il mio blog: un valore aggiunto, senza snaturarne l’anima.
Nasce così TE’ CALDO E CHIACCHIERE DI VIAGGIO, che potrà sembrare pure assurdo come titolo, ma secondo me rende al meglio ciò che vorrei diventasse questa nuova sezione. Un momento di condivisione, in cui voi date a me e ai lettori ogni informazione sul vostro viaggio, lasciandovi guidare dalle mie domande, ma senza sentirvi limitati nelle risposte! 
∞♦∞
Regole generali
-il testo inedito, le immagini e le esperienze devono essere vostre;
-la responsabilità sull’originalità di quanto mi inviate, è vostra;
-nel momento in cui presentate il materiale a Voce del Verbo Partire lo rendete pubblico, ma resta comunque di vostra proprietà, nel senso che io segnalerò il vostro nome dall’inizio alla fine;
-vi chiedo di inviarmi foto che ritraggono voi e i vostri compagni di viaggio solo ed esclusivamente se siete tutti d’accordo sul comparire nel blog; l’invio vale comunque come liberatoria ma, in nessun caso, pubblicherò foto di minori, nemmeno con il benestare dei genitori;
non mi assumo la responsabilità della veridicità e dell’originalità dei vostri contenuti;
-la partecipazione alla rubrica “Tè caldo e chiacchiere di viaggio” è a titolo gratuito.
-usare l’hashtag #tècaldoechiacchierediviaggio.
∞♦∞
Presto pubblicherò la prima “chiacchierata di viaggio” e, se volete essere i prossimi a bere una tazza di tè virtuale e raccontarmi delle vostre esperienze, contattatemi: potete scrivermi a clodb81@gmail.com, oppure potete lasciarmi un commento. Vi aspetto!
Claudia B.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *