A lume di… Candelara: mercatini di Natale nelle Marche

Essere la Fatina del Natale comporta degli obblighi, uno fra questi è informarsi con grande attenzione su quelle che sono le manifestazioni natalizie, non solo nel resto d’Italia, ma anche alle porte di casa propria.  Essere il Grinch comporta degli obblighi, uno fra questi è sbuffare e strepitare quando l’elenco …

Cosa vedere in Baviera e a Innsbruck: quattro giorni on-the-road

Cari tutti, oggi ho una gran voglia di raccontarvi un viaggetto breve, di qualche anno fa, sulla Romantische Strasse, o Strada Romantica, una delle meravigliose strade a tema, di cui la bella Germania è letteralmente costellata. Personalmente adoro questa metodologia di cerare itinerari a tema, perchè si segue un filo …

Cosa vedere in Casentino: itinerario in moto tra borghi e pievi

“Che fretta c’era, maledetta primavera…”, cantava Loretta Goggi. Ecco, io mi chiedo perchè, al contrario, questa benedetta primavera del 2012, non abbia nessuna fretta di palesarsi. Ragion per cui, appena le previsioni ci graziano con una indicazione positiva per il fine settimana, organizzo in fretta e furia un itinerario in …

Mercatini di Natale tra i borghi del Trentino

Un freddissimo e nevosissimo venerdì di Dicembre 2010, siamo saliti in auto per raggiungere il Trentino e visitare i mercatini di Natale più importanti. Dopo aver convinto Daniele Grinch a chiedere una giornata di ferie, ed aver fatto anche io la stessa cosa. Non è stato semplice distogliere il mio “verde maritino” …

Intervista doppia ad un viaggio: tutti in crociera!

“Mare profumo di mare con l’amore io voglio giocare è colpa del mare del cielo e del mare sento che sto lasciandomi andare questo sole che cosa può fare io non ci credevo ma posso sognare forse è solo da un momento che credo al sentimento e giuro che per …

Borghi della Tuscia Viterbese: quali vedere in un fine settimana

Un fine settimana di questa piovosa primavera 2013, partiamo alla volta della Tuscia Viterbese, conosciuta in passato come Etruria, zona storica dell’Alto Lazio, cui venne attribuito questo nome dopo la fine del dominio Etrusco. L’area, in realtà, comprendeva anche possedimenti in Toscana e Umbria Occidentale, che ancora oggi portano le …