Raccontare un viaggio con le immagini, grazie a Cheerz

Raccontare un viaggio, è qualcosa che da due anni, faccio ogni giorno sul blog. Non solo perché amo scrivere, ma perché in questo modo, posso rivivere le mie esperienze in giro per il mondo, sentire nuovamente le emozioni di quegli istanti e condividerli con altre persone. Fino al 2010, stampavo …

In “volo” sulla Valmarecchia

Quante volte vi ho parlato della mia amata terra di Romagna in questi mesi? Tante, lo so. Ma per anni ho sognato di poter raccontare l’entroterra riminese, presentando un luogo non di rado sottovalutato a favore della più rinomata Riviera Adriatica. Non che ci sia nulla di male nella ricerca …

Viaggio fotografico in Umbria: Perugia e Orvieto

Con questa quarta tappa, termina il viaggio fotografico in Umbria, un’immersione vera e propria nel cuore verde dell’Italia. Nelle tre precedenti parti, abbiamo già virtualmente toccato alcune fra le più belle località di cui l’Umbria è letteralmente costellata. Oggi  vi porto con me nelle ultime due città vistate singolarmente, al di fuori …

Viaggio fotografico in Umbria: Città di Castello e Gubbio

Umbria, magica terra di borghi e panorami; accogliente regione che riempie il centro dell’Italia come un cuore pieno di emozioni. Come si può parlare dell’Umbria se non attraverso le immagini? E’ proprio in questo modo che è nata l’idea di raccontare le nostre uscite in Umbria, fatte soprattutto in moto, …

Viaggio fotografico in Umbria: Foligno, Spoleto e Todi

Eccoci di nuovo qui, per affrontare la seconda tappa del viaggio fotografico attraverso le bellezze dell’Umbria. La volta scorsa, abbiamo fatto una passeggiata virtuale tra i vicoli e le bellezze artistiche di Assisi, San Damiano, Eremo delle Carceri e Spello, (qui il post).  Oggi, invece, ci muoveremo a sud della …

Viaggio fotografico in Umbria: Assisi e Spello

Umbria, una regione che palpita come un cuore, al centro della nostra bella Italia. Una regione verdissima, con colline, montagne e vallate che ti rapiscono il cuore, senza possibilità di riaverlo indietro. Mai più. Perché, una volta che metti piede in Umbria, non potrai più farne a meno. E’ come …