Dove mangiare alle Seychelles per risparmiare

Ricordo quando, nel lontano 2003, ho iniziato a chiedere informazioni per organizzare un viaggio low cost alle Seychelles. In realtà stavo anche cercando il modo di caricare Daniele su un aereo senza che se ne accorgesse. A quel tempo, infatti, l’odio di mio marito per il volo era ancora particolarmente spiccato. Non potevo sapere che mi sarebbero serviti altri cinque lunghi anni per convincerlo a prendere un aereo, e tredici per vederlo su un volo intercontinentale. Quindi portavo avanti i miei piani diabolici di pianificazione viaggi, seppure senza immediato riscontro. Devo dire, però, che le ricerche fatte allora hanno dato i loro frutti. Perché seguendo il consiglio di soggiornare in guesthouse e scegliere i take away per mangiare alle Seychelles, siamo poi riusciti a viaggiare nell’arcipelago risparmiando.

In questo breve articolo vogliamo in particolare suggerirvi i take away dove mangiare alle Seychelles, quelli che noi stessi abbiamo provato a Mahé, Praslin e La Digue. Vi daremo anche un’idea su cosa ordinare e il costo dei pasti. I take away alle Seychelles sono i luoghi dove mangiare cucina tipica a costi contenuti. E permettono di vivere la destinazione come local, dato che anche i seychellois li frequentano. Fare la spesa alle Seychelles, infatti, è piuttosto caro, sia per i turisti che per le persone del luogo. Fortunatamente frutta, verdura e pesce, così come il galletto, sono facilmente reperibili a basso costo. Ma, credeteci, spesso è molto più conveniente andare al take away per mangiare bene e risparmiare alle Seychells.

DOVE MANGIARE ALLE SEYCHELLES PER SPENDERE POCO: I TAKE AWAY

∞♦∞

Quanto costa mangiare nei take away alle Seychelles?

Poco, veramente poco. Si parte da una media di 5\6€ fino a circa 22€ per due persone, con inclusa sempre una bottiglia d’acqua e, a volte, una birra. Le porzioni sono incredibilmente abbondanti ma, nel caso in cui abbiate ancora fame, non dovrete certo trattenervi a causa dei costi! I 22€, infatti, si riferiscono ai casi in cui Daniele ha ordinato la pizza, oppure un doppio piatto.

Durante il nostro tour di 12 giorni alle Seychelles, abbiamo trovato ovunque take away in cui mangiare. A Mahé, Praslin e La Digue sono ampiamente diffusi e i prezzi piuttosto allineati. Anzi, forse a La Digue sono persino inferiori, nonostante sia l’isola più piccola delle tre. Occhio solo agli orari e giorni di apertura: alle Seychelles non si cena tardi, alcuni esercizi chiudono già alle 21.

DOVE MANGIARE BENE ALLE SEYCHELLES

∞♦∞

Quali piatti ordinare nei take away alle Seychelles?

La cucina creola è quella maggiormente diffusa nei take away. Ad essa si affianca quella fusion e internazionale. Hamburger, sandwich, fish&chips, insalate miste, noodles, ma anche pizza e pasta. Non vi nego che Daniele ha provato queste ultime due, traendone una buona opinione. Vi suggerisco di non perdere il barbecue di pesce, magari accompagnato da salsa creola, oltre a pollo, galletto, manzo e maiale locale. Le insalate di pesce con verdure e cipolla sono varie e succulente, servite sia calde che fredde. Quando ordinate pesce e tonno, aspettatevi di vederne un piatto vero a base di pescato del giorno. Lo stesso vale per il fritto.

I piatti sono perlopiù accompagnati da riso (a sostituzione del pane) e insalata. Le spezie invadono le papille gustative: sarò onesta nel dirvi che all’inizio è piacevole, dopo due settimane può diventare troppo. Se non amate eccessivamente lo speziato, cercate di puntare sul barbecue, oppure sulle insalate miste. Spesso, infatti, carne e pesce sono cotte direttamente nelle salse e non vengono preparate senza, nemmeno su specifica richiesta.

DOVE MANGIARE ALLE SEYCHELLES CUCINA TIPICA

∞♦∞

In quali take away mangiare sulle isole principali delle Seychelles.

Se come noi vi fermerete alle Seychelles abbastanza a lungo da toccare le tre isole principali, vi suggeriamo i take away in cui mangiare. Pur avendoli provati personalmente, di alcuni non ricordiamo il nome. Cercheremo, quindi, di indicarvi la posizione. Tenete conto di una cosa importante: in qualunque take away decidiate di mangiare alle Seychelles, sarà probabilmente un’esperienza positiva.

Take away a Mahé.

Dobbiamo essere onesti e dire che a Mahé, abbiamo mangiato quasi sempre nello stesso take away. La comoda posizione ad Anse Royale, non distante dalla nostra guest house, l’ampia scelta e i prezzi bassi, hanno permesso a “Ole Take Away Pizzeria” di vincere a mani basse. Qui abbiamo ordinato insalate miste, pesce con salsa creola, pollo e maiale al curry, pizza, hamburger.

Ottimi anche i piatti del centrale take away in cui abbiamo pranzato a Victoria. Non ricordiamo il nome, ma si trova proprio di fianco a “Taste of Italy”, su Market St. Anzi, se avete voglia di caffè, succhi di frutta freschi o dolci, potete approfittarne per fare una sosta in quest’ultimo locale.

DOVE MANGIARE ALLE SEYCHELLES A MAHé

Take away a Praslin.

Uno dei più famosi take away di Praslin è senza dubbio “Coco Rouge”. Anche qui abbiamo ordinato perlopiù pesce e pollo, sempre nella versione creola con salsa, insalata e riso. Solo una volta siamo riusciti ad ottenere una semplice insalata non speziata: purtroppo la disponibilità a preparare o meno una versione alleggerita nel sapore, dipende dall’addetto di turno.

Quando “Coco Rouge” chiude per turno, ci si può rivolgere al take away di fronte. Anche in questo caso non ricordiamo il nome, ma sbagliare è impossibile. Si tratta di un piacevole chioschetto dove abbiamo mangiato eccellenti salsicce locali e hamburger. I prezzi sono leggermente più alti, ma vale la pena cambiare.

DOVE MANGIARE ALLE SEYCHELLES A PRASLIN

A Praslin abbiamo avuto anche occasione di gustare un esemplare barbecue creolo, durante il tour in barca all’Isola di Curieuse. Pranzo da dieci e lode cucinato vista spiaggia: barracuda arrosto (una delle cose più buone mangiate nella nostra vita), pollo arrosto, salsa creola, insalate miste di frutta e verdura. Ecco, un’escursione giornaliera alle Seychelles, può essere l’occasione giusta per assaggiare eccellente cucina creola.

Take away a La Digue.

A La Digue ci siamo serviti in diversi take away, vi segnaliamo però quelli che ci sono piaciuti di più: “Mi mum’s”, “Gala” e “Tarosa”. I piatti sono più o meno gli stessi, con piccole variazioni nelle ricette. I take away vengono infatti gestiti da persone del posto, che cucinano spesso seguendo le ricette di famiglia. A farla da padrona sono pesce e galletto, seppure da “Gala” c’è anche la possibilità di ordinare pasta e frullati, mentre da “Mi Mum’s” la pizza.

DOVE MANGIARE ALLE SEYCHELLES A LA DIGUE

Ovviamente è possibile mangiare anche in ottimi ristoranti alle Seychelles. A La Digue, ad esempio, abbiamo trascorso delle serate speciali e molto romantiche in due ristoranti tipici. Certo, i prezzi non sono bassi come nei take away. Ma dobbiamo ammettere che le esperienze sono state indimenticabili. Se volete conoscere due ristoranti da non perdere a La Digue, questo è il nostro articolo.

Sempre a La Digue, grazie ad una crociera tra le isole limitrofe, ci è stato proposto un barbecue tipico a base di pesce freschissimo e insalate. Alle Seychelles, c’è quasi sempre la possibilità di acquistare escursioni che includano un pranzo creolo cucinato dai local.

∞♦∞

Dove comperare pane e dolci alle Seychelles.

Difficile trovare latte e formaggi alle Seychelles, a meno che non li si acquisti d’importazione nei piccoli supermarket, che si trovano a macchia d’olio su ogni isola. Altrettanto difficile può essere reperire pane fresco come lo consumiamo in Europa: pane in cassetta o preconfezionato, viene a volte venduto nei market. Dolci e snack salati sono presenti nei grandi bar dell’aeroporto di Mahé, aperti a tutti. I prezzi ovviamente sono alti.

A Praslin in zona Baie St. Anne c’è il Jenny’s Bakery, non distante dalla Chiesa e dal porto. Purtroppo ha orari di apertura strani: in cinque giorni, siamo riusciti a fare colazione in questo bar solo prima di prendere il traghetto per La Digue. Peccato perché le brioches sono freschissime, le bevande calde ottime e l’ambiente delzioso. I prezzi un po’ più alti non ci avrebbero scoraggiati, se solo non fosse stato sempre chiuso!

Ma per mangiare pane, panini e prodotti da forno preparati giornalmente, siamo dovuti arrivare a La Digue. Non che sia un problema, intendiamoci! Spesso, però, un panino con i salumi è molto pratico quando si decide di fare escursioni particolari. Oppure trascorrere la giornata su una delle numerose spiagge isolate delle Seychelles. Come ad esempio il trekking ad Anse Major a Mahé, durante il quale abbiamo optato per crackers e biscotti, dato che trovare sandwich è stato impossibile. E portare con sé le vaschette del take away, poco pratico.

Vi segnaliamo quindi “Glorious Bakery & Snaks” di La Digue, a pochi passi dal porto e nel pieno centro di La Passe. Pane fresco, dolci sublimi, pizza, tortini salati, panini e anche ottimo gelato, vengono prodotti durante l’intero arco della giornata. Oltre a bevande calde come caffè e cappuccino. Insomma, dalla colazione, alla merenda, passando per il fine pasto o per un pranzo goloso, la Bakery finisce per diventare uno dei luoghi più sfiziosi in cui mangiare alle Seychelles, spendendo poco! L’importante, a nostro modesto avviso, è non fermarsi solo a questo. Perché la cucina creola è un universo colorato di cui vale la pena riempirsi lo stomaco.

Claudia B.